Sicurezza nel luogo di lavoro

Il Testo Unico per la Sicurezza (D.Lgs. 81/08) impone a tutte le realtà aziendali la redazione del Documento di Valutazione dei Rischi (DVR) al fine di garantire all’interno degli ambienti lavorativi determinate standard di igiene e sicurezza per tutelare la salute dei suoi lavoratori.

Questa legge impone a tutti i datori di lavoro di:

  • Valutare tutti i rischi presenti in azienda e di elaborare il Documento di Valutazione dei Rischi
  • Nominare un RSPP (Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione)
  • Elaborare specifiche procedure aziendali per eliminare o ridurre al minimo i rischi

Il decreto definisce in modo chiaro le responsabilità, civili e penali, di tutte le figure in ambito aziendale (datore di lavoro, dirigente, preposto e lavoratore) per quanto concerne la gestione della sicurezza in azienda.

LA CONSULENZA SECONDO RESIC

ReSic affianca ogni cliente con interventi progettati attorno alle singole specificità. ReSic assiste l’azienda in tutti gli adempimenti previsti dal D.Lgs. 81/08 e D.Lgs 106/09 allo scopo di ottimizzare, anche semplificandola, la gestione delle complesse incombenze burocratiche.

  • Supporto per l’elezione del Rappresentante dei lavoratori per la Sicurezza (R.L.S.)
  • Redazione della Valutazione dei rischi (D.V.R.)
  • Redazione di Piani di Emergenza
  • Redazione di Piani di Sicurezza e di Coordinamento (P.S.C.), Piani Operativi Sicurezza (P.O.S.), Piani Sostitutivi Sicurezza (P.S.S.) ed Integrazioni al (D.V.R.I.)
  • Redazione del documento unico di valutazione dei rischi di interferenza (D.U.V.R.I.)
  • Redazione di Planimetrie di evacuazione
  • Valutazione del Rischio Stress Correlato al Lavoro
  • Formazione, informazione e addestramento del personale sulla applicazione delle procedure definite (corsi: per addetto Antincendio, Primo soccorso, Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP), Rappresentante dei lavoratori per la Sicurezza (RLS), Dirigenti, Preposti, Lavoratori, Carrellisti, Carropontisti, lavoratori in quota ed utilizzo DPI di 3° categoria). Valutazioni strumentali per specifici rischi (rumore, vibrazioni, polveri ecc.)